Isola d'Elba

Benvenuti nel Blog, siete liberi di lasciare la vostra opinione, qualunque essa sia, su Rio nell'Elba e non solo....


Visualizzazione ingrandita della mappa
Link consigliati:
Google
Wikipedia
Flickr
Youtube
Speedtest
Clipperz
Skype
MediaFire
MediaFire
Image Loop
Imageshack
Beppe Grillo
Wolfram|Alpha
Link consigliati:
Polisportiva
U.S.D. Elba 2000
Elbareport
Tenews
Camminando.org
Federico Regini
Davide Solforetti
Dario Ballini
Il Vicinato
Elbacomunico
Elbanetwork
Porto Azzurro Blog
Circolo S. Pertini
Comune di Rio nell'Elba


Firefox 3



Vota questo sito!

Segnala questo Blog ad un tuo amico: clicca qui

Meteo a Rio nell'Elba



Page 37/178: [«] [<] [32] [33] [34] [35] [36] (37) [38] [39] [40] [41] [42] [>] [»] Scrivi un Messaggio nel Blog
Autore Messaggio
Ivano
Messaggio 11350 del 18.06.2015, 13:30
Basterebbe leggere.
“Volontari Comunali Ambientali”, i quali coadiuveranno l’Amministrazione nella salvaguardia del decoro urbano, nella tutela del territorio e dell’ambiente con il compito, altresì, di segnalare situazioni di criticità, anche per quanto riguarda il controllo delle spiagge e, in particolare, svolgeranno tutte quelle attività aventi carattere preventivo ed educativo dettagliatamente elencate all’art. 4 del regolamento sopra indicato
Per Tutti
Messaggio 11349 del 17.06.2015, 20:56
Provenienza: rio
A proposito dei Volontari Ambientali..... Quali saranno le loro funzioni???Spero non si limitino a "SEGNALARE" gli "orrori e/o danni ambientali dei cittadini" ai VIGILI e/o a UFFICI TECNICI COMUNALI.........perchè altrimenti ....nulla sarà fatto....come stà succedendo ora..........eppure paghiamo anche la TASIIIIIIIIIIIIIII
Per Oriundo
Messaggio 11348 del 17.06.2015, 20:36
Volontariato
Mi dicono che alla scadenza della chiamata alle ... armi del bando per Volontari Ambientali Comunali, le adesioni sono state non più di sette - otto. Sembra che fra i partecipanti non ce ne sia neanche uno di sbandierata fede ecologista, della cosiddetta sinistra e centro (PD) per capirsi.
Le divisioni alla Peppone e Don Camillo quando c'é da fare sul serio e lavorare a Rio sembrano contare ancora moltissimo; questo nonostante la conclamata fede Renziana del PD Riese, sostenitore del patto del Nazareno e disponibile all'abbraccio con Bondi e consorte, nonché dei prossimi Verdiniani e che quindi a maggior ragione dovrebbe essere disponibile a collaborare con De Santi.
Alla Pila e alle Panchine i grilli a quanto pare continuano a frinire, i Renziani forse aspettano che venga proprio Rossi con la ramazza in mano, e SEL evidentemente ha l'ecologia solo nella sigla (Taranto docet).
Intanto la cosiddetta dx riese continua a lavorare e fare cose di sinistra per un ambiente migliore e magari una TARI più bassa, che certo sarebbe più facilmente raggiungibile con il contributo di tutti.

Concludendo, sembra che il volontario deve farlo proprio lei perché di Riesi sembra non essercene più!
Ivano
oriundo
Messaggio 11347 del 17.06.2015, 15:25
Provenienza: cimitero
consiglio spassionato per si occupa dei Lavori Pubblici: perchè non compare 2 secchi di vernice bianca e fare rifare TUTTA la segnaletica orizzontale del Paese ?? in 2 giorni di lavoro due ragazzini ( anche in regime di volontariato) potrebbe rifare tutti gli STOP e tutti i parcheggi , in modo da ridare un minimo di ordine ...
Rio Elba Send an email to Rio Elba.
Messaggio 11346 del 17.06.2015, 11:25
Provenienza: Rio Elba
Buongiorno a tutti gli utenti del forum
vendo praticamente nuovo Smartphone Alcatel Pop C7 4 GB, Dual SIM
vedi qui per i dettagli tecnici al prezzo di €. 50 .no perditempo pagamento alla consegna
nel caso l'amministratore del forum non ritenesse opportuno questo annuncio mi scuso in anticipo e lo cancelli tranquillamente
http://media.glistockisti.it/media/catalog/product/cache/1/image/9df78eab33525d08d6e5fb8d27136e95/2/_/2_27_24.jpg
Per Tutti
Messaggio 11345 del 16.06.2015, 09:08
Provenienza: riese
Ancora fatti: I comuni di Gela ed Augusta al M5S Evvai così...........................
x Riese
Messaggio 11344 del 15.06.2015, 12:06
Provenienza: Dante
Guarda, Riese, io aspetto risposte esaurienti, altrimenti pensaci due volte prima di fare post di quel tipo...
x Riese
Messaggio 11343 del 15.06.2015, 11:37
Provenienza: Dante
Bene cosi, bravi'. Ma attenzione, bisogna applicare le leggi fino in fondo: chi sono i due imprenditori? hanno il certificato antimafia? E' stato fatto un progetto ed approvato dagli organi preposti sul territorio? Con quale criterio si sono definiti i costi?Come il M5S li ha certificati ed approvati? Quale e' l'organo di controllo sull'andamento dei lavori? Chi fara' il collaudo?
Per Tutti
Messaggio 11342 del 15.06.2015, 09:38
Provenienza: riese
Ancora fatti da parte del M53 e non parole come Renzi: leggete "L'ABBIAMO FATTO DAVVERO Sono passati 2 mesi dal crollo del ponte della A19 e non si muove nulla, nessun operaio, nessuna ruspa, niente di niente. Crocetta e Renzi e le istituzioni sono incapaci di fronte a questa emergenza, i loro tempi di intervento sono biblici, troppo lunghi per una terra che ha bisogno di azioni concrete ora e subito. 2 imprenditori hanno aperto una strada per creare una bretella alternativa, i cittadini che si fanno Stato insomma, ma senza una sostanziosa somma questa è insufficiente per ricongiungere le due parti della Sicilia tagliate dal crollo dell'autostrada A19. Bene! La finanziamo noi del M5S coi soldi delle restituzioni dei nostri stipendi. L'abbiamo fatto e lo rifaremo ancora, perché il nostro impegno è davvero al servizio dei cittadini".
Claudio De Santi
Messaggio 11341 del 14.06.2015, 17:27
Per msg 11339:
grazie del suggerimento se parla dell'aiuola davanti al Comune. Stavo cercando il tempo per farla fare e proprio ieri l'altro abbiamo comprato il materiale.
La farà alla meglio il nostro Giovanni che cura il cimitero saltando qualche giornata allo stesso. Artigianale la cosa, ma migliorativa. Comunque grazie
Ivano
Messaggio 11340 del 14.06.2015, 11:04
Per Riese e De Santi
Il suggerimento "aiuola" mi sembra una buona idea, semplice, ma necessaria.
Per Sindaco De Santi
Messaggio 11339 del 14.06.2015, 09:17
Provenienza: riese
A proposito di DECORO :Suggerimento Progettazione AIUOLA ingresso del Paese, in Piazza Caduti della Libertà.Quella esistente è "indecorosa". Che ne pensa Sindaco?Non sarebbe bello prevedere un nuovo "biglietto da visita" per l'ingresso al ns Rio? Perchè non realizzare in merito un Concorso di Idee ai "Giovani di Rio"(età elementari e medie)?? Ed estenderlo anche ad altri angoli di Paese??? Un modo,forse,per amare di più questo paese,da parte di tutti noi.
Per Dante
Messaggio 11338 del 14.06.2015, 09:16
Provenienza: Ivano
Cosa dice Cartier
"La prospettiva che i poveri insorgano lo tiene sveglio la notte. A confessare la sua più grande paura è niente meno che il boss di una delle più grandi società di gioielli del mondo: Cartier. Il multimilionario parlando al Financial Times Business of Luxury Summit a Monaco ha sottolineato che il pensiero di un futuro sconvolgimento sociale lo attanaglia.
Secondo Bloomberg, Johann Rupert ha detto alla conferenza di tenere a mente che quando il povero insorgerà, le classi medie non vorranno acquistare beni di lusso per paura di esporre la propria ricchezza. Ha riferito inoltre di aver letto dei cambiamenti che la tecnologia apporterà sul lavoro, nonché che i recenti dati Oxfam suggeriscono che l'1 per cento della popolazione mondiale possiede più ricchezza del restante 99%."

Cartier ha paura dei poveri ... e fa bene. Pensa ai migranti che ha depredato di diamanti, oro, ... ecc ... Anche loro ora cominciano a volere la loro parte, insieme a tutti gli altri.
Io non sono ... ancora così povero, ma ci penseranno gli altri ... anche per me.
X Ivano
Messaggio 11337 del 13.06.2015, 22:00
Provenienza: Dante
Oh Ivano, dai ammettilo, gli hai scritto te.. http://www.huffingtonpost.it/2015/06/13/cartier-proprietario-paura-ricchi-poveri_n_7576120.html?utm_hp_ref=italy#comments
Per Riese
Messaggio 11336 del 13.06.2015, 14:56
Provenienza: Ivano
E te n'accorgi presto dhee!
Per Tutti
Messaggio 11335 del 13.06.2015, 14:09
Provenienza: riese
LE PORCATE DEL GOVERNO ED I SUOI COMPLICI: leggete un pò: 13 giu 2015 13:44 LE MANI NELLE TASCHE DEGLI ITALIANI - FELTRI: “RENZI E LA SUA BANDA LARGA SI ACCINGONO A SCIPPARVI: IL SENATO HA APPROVATO A POSSIBILITÀ DELLE BANCHE DI SALDARE LE LORO PERDITE SCIPPANDO DENARO DAI CONTI CORRENTI PRIVATI SUPERIORI A 100MILA EURO” “Avete dei risparmi? Fateli sparire o saranno inghiottiti dai finanzieri che agiscono sotto la bandiera dei propri interessi, non coincidenti con i vostri. Il loro motto è, infatti, arricchirsi a spese di chiunque non abbia i mezzi per difendersi dalle istituzioni disoneste. Lo Stato è il braccio armato delle banche”…
Per Tutti
Messaggio 11334 del 13.06.2015, 13:28
Provenienza: rio
....Cosa ho letto stamani con piacere>: Come si riconosce una spiaggia in salute? In Italia le spiagge premiate con la bandiera blu nel 2015 sono 280. Prima qualificata la Liguria, con 23 “oasi” che la Foundation for environmental education ha ritenuto rispettassero tutti i criteri green: pulizia dell’acqua, raccolta differenziata negli spazi pedonali, piste ciclabili, aree verdi, servizi efficienti... Spiagge bellissime, ordinate e “pettinate”, semplici da frequentare per i turisti. Ma l’organizzazione internazionale The Nature Conservancy, leader mondiale nella tutela e nella preservazione ambientale, la pensa diversamente: una spiaggia in salute è sempre in movimento, è selvaggia e ha lo spazio per crescere. Meno “sviluppata” è, meglio è. E questo è solo uno dei punti stilati dall’ong per individuare una spiaggia sana perché, come sottolineano, “tutto si tiene nell’ecosistema marino”. Mi sembra che le ns spiagge,in particolare,Nisporto,Nisportino e per non dire,Libercina,Mangani,Secche,Suppigliano...rispondono rporpio a queste prerogative.... Quindi difendiamole...................
Per Sindaco De Santi
Messaggio 11333 del 13.06.2015, 12:33
Provenienza: riese
Le Guardie ambientali...DOVRANNO RAPPORTARSI CON LE fORZE DELL'ORDINE(VIGILI,CAPITANERIE ETC) ..LEI dice....ma vorrei farLe presente una cosa molto importante e fondamentale:Il territorio di Rio nell'Elba appartiene a tutti i cittadini,di cui Lei è SINDACO,e quindi è Lei in Primis che deve preoccuparsi del cosiddetto decoro del proprio comune....oltre agli ...altri..... con stellette o meno Comunque la mia è solo una ulteriore preoccupazione.....si inventano sempre altre "figure" per "burocratizzare" sempre di più i problemi.. Comunque speriamo bene....e........stia tranquillo che una mano al paese si dà anche in anonimato....
Per Riese
Messaggio 11332 del 13.06.2015, 11:31
Che la passata amministrazione fosse incapace di rapportarsi efficacemente con le richieste dal basso e i volontari disposti a dargli una mano sembra cosa acclarata, visti anche i risultati ottenuti e il consenso ricevuto alle votazioni.
De Santi a mio giudizio, almeno fino ad ora e non solo perché sono coinvolto, (ma forse meglio sarebbe dire perché lo posso testimoniare direttamente), ha un altro modo di fare.
Le collaborazioni fattive, ancorché non invasive, autoreferenziali e presupponenti sono caldamente auspicate.
Il personale lavora in media 8 ore al gg e la frusta o altri metodi coercitivi sono fuori discussione. Certo, c'è sempre spazio per poter migliorare, ma anche per fare questo servono risorse e tempo.
Ecco perché auspicherei anche il suo apporto volontario e gratuito al fine di non vedere ulteriormente aumentare le tasse.
I Volontari Comunali Ambientali, auspico che ce ne siano, sono il segno concreto di necessità e volontà di questa amministrazione.
Ivano
Claudio De Santi
Messaggio 11331 del 13.06.2015, 11:03
I volontari ambientali non dovranno rapportarsi con l'Amministrazione ma con le forze dell'ordine. Faranno un corso diretto da capitaneria, forestale e parco, vigili, carabinieri ecc ecc e con loro si rapporteranno.
Cosa c'entrano i rappresentanti di "quartiere" a cui mai ho pensato?? Per quanto riguarda le cose segnalate anche su questo blog, vada a rivedere ( meno male che sono scritte!) se ne abbiamo mai lasciata una indietro. Poi se vuole venire a darci una mano...
Per Sindaco De Santi
Messaggio 11330 del 13.06.2015, 09:11
Provenienza: riese
"Volontari Comunali Ambientali" a RIO ELBA: Sindaco De Santi,anche nella passata amministrazione furono istituiti i " rappresentanti dei quartieri (Bagnaia,Nisporto,Nispotino,Pader Eterno etc) ma non furono mai ascoltati ......speriamo che i volontari ambientali non siano lo stesso....... Comunque diverse segnalazioni sono state fatte agli Uffici comunali in merito al "decoro" ma NIENTE E' STATO FATTO.................... Eppoi non sarebbe "d' obbligo" al personale(Vigili e Uff,Tecnico) vigilare in merito???????Ma la Tasi che la paghiamo a fare???? Comunque iniziativa meritevole sperando che i partecipanti siano in particolare Giovani con amore verso il proprio territorio..
Per Tutti
Messaggio 11329 del 12.06.2015, 13:24
Provenienza: rio
A proposito di fatti,leggiamo volentieri Proposte/Emendamenti parlamentari M5S: Pensioni: M5S, rimborsi Renzi mancetta, ecco alternativa per restituire 100% - L'impatto globale della restituzione su due anni, così come studiata dai 5 Stelle, ammonterebbe a 10 miliardi, ma, considerando lo scaglionamento dei rimborsi, solo 5,7 miliardi sarebbero dovuti il primo anno, mentre dal 2016 al 2019 l'esborso sarebbe di circa 1 miliardo l'anno. Per la copertura i grillini puntano alla "razionalizzazione degli oltre 130 miliardi di acquisti di beni e servizi della P.A.", con "una forte centralizzazione Consip". Secondo i 5 Stelle, "si potrebbero risparmiare fino a 30 miliardi", ma "il governo - accusano - si è impantanato sulla riduzione delle stazioni appaltanti". Tra le altre misure indicate per recuperare risorse, raccolte in tre emendamenti targati 5 Stelle e presentati in commissione, il tetto alle pensioni d'oro (5.000 euro netti); lo stop ai vitalizi ai politici con rimborso dei contributi dilazionato e allocazione della mancata spesa in un fondo vincolato a supporto della previdenza delle giovani generazioni; l'istituzione della facoltà di rinuncia degli importi relativi alle indicizzazioni delle pensioni.
Claudio De Santi
Messaggio 11328 del 11.06.2015, 16:39
Per msg 11325 :
fa un po' di confusione fra sindaco Galli e Rio nell'Elba.
Se di Rio nell'Elba parla , porti aliquote anche di tutti gli altri comuni elbani, veda addizionale irpef ecc ecc. Non sia parziale perché tutti paghiamoooooo
Comune Rio Nell'Elba
Messaggio 11327 del 11.06.2015, 16:35
COMUNE DI RIO NELL’ELBA PROVINCIA DI LIVORNO
AREA TECNICA (Servizi Edilizia Privata - Demanio – Patrimonio)
AVVISO PUBBLICO
BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE PER “VOLONTARIO COMUNALE AMBIENTALE”
Premesso che
Con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 14 del 31 marzo 2015, è stato approvato il “Regolamento per l’istituzione del servizio volontario comunale di tutela ambientale” servizio, questo, che dovrà essere svolto da personale volontario al quale è attribuita la denominazione di “Volontari Comunali Ambientali”, i quali coadiuveranno l’Amministrazione nella salvaguardia del decoro urbano, nella tutela del territorio e dell’ambiente con il compito, altresì, di segnalare situazioni di criticità, anche per quanto riguarda il controllo delle spiagge e, in particolare, svolgeranno tutte quelle attività aventi carattere preventivo ed educativo dettagliatamente elencate all’art. 4 del regolamento sopra indicato;
La nomina di “Volontario Comunale Ambientale”, di seguito indicato con la sigla VCA, avverrà – a norma dell’art. 3 del Regolamento – mediante Decreto del Sindaco ed è subordinata alla frequentazione di alcune lezioni di informazione aggiornamento organizzate dall’Amministrazione Comunale, e al superamento di un test finale;
Requisiti per la nomina
Coloro che vogliono ottenere la nomina di VCA, devono possedere i seguenti requisiti:
- Essere cittadino Italiano o di uno dei Paesi della Comunità Europea;
- Avere un’età compresa tra i 18 ed i 75 anni;
- Essere in possesso del titolo di studio di scuola secondaria di 1° grado (ex scuola media), oppure di aver assolto all’obbligo scolastico così come stabilito dalla normativa vigente all’epoca del compimento dello stesso;
- Non avere in essere contenziosi o procedure di contestazione con l’amministrazione o con enti pubblici ad essa correlati;
- Non aver subito condanna penale, per violazioni della normativa con finalità di salvaguardia del patrimonio storico, culturale, ambientale e naturalistico e relative all’attività faunistica, venatoria ed ittica;
- Non aver subito condanna anche non definitiva, a pena detentiva per delitto non colposo e non essere stato sottoposto a misura di prevenzione;
- Essere in possesso di un certificato di sana e robusta costituzione e al momento della nomina sindacale, lo stesso dovrà presentare un certificato di idoneità fisica rilasciato dal medico competente;
- Godere dei diritti civili e politici;
- Conoscere il territorio del Comune di Rio nell’Elba;
- Non avere rapporti di lavoro con aziende che operano nel settore dei rifiuti.

Domanda di ammissione al corso
Al corso potranno partecipare gli aventi diritto che abbiano fatto regolare domanda nel numero massimo di 20 unità. Saranno selezionati successivamente 12 unità tramite test finale con possibilità di scorrimento della graduatoria. Nel caso in cui la richiesta di nomina VCA, si terrà conto dell’ordine di arrivo delle domande presso l’ufficio protocollo generale sito in via G. Garibaldi n. 38 Rio nell’Elba. Le domande d’iscrizione pervenute, comunque ritenute idonee, formeranno una graduatoria a disposizione.
Presentazione delle domande
Le domande dovranno pervenire entro e non oltre le ore 13,00 del giorno 17 giugno 2015 e dovranno essere compilate utilizzando il modulo appositamente predisposto, reperibile sul sito web del Comune di Rio nell’Elba e presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) sito in via G. Garibaldi n. 38.
Non saranno prese in considerazione le domande eventualmente pervenute prima della pubblicazione del presente avviso.
Le domande potranno essere recapitate a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Rio nell’Elba, sito in via G. Garibaldi n. 38, 57039 Rio nell’Elba o spedite tramite PEC al seguente indirizzo di posta elettronica:
[email protected]
Gli aspiranti dovranno inoltre dichiarare, a pena di ammissibilità, di impegnarsi ad assicurare, una volta nominati Volontari Comunali Ambientali, almeno 12 (dodici) ore mensili di volontariato, a favore dell’Ente, secondo le disposizioni impartite dal responsabile del procedimento.
Per ogni altro eventuale approfondimento sui compiti e funzioni dei Volontari Comunali Ambientali, si rimanda al relativo regolamento approvato con Delibera del Consiglio Comunale n. 14 del 31.03.2015.
Il VCA presterà il proprio servizio secondo le esigenze riscontrate nell’ambito del territorio, secondo l’orario più confacente ai settori coinvolti nella gestione operativa dei servizi e rispettando le disposizioni impartite dal Comando di Polizia Municipale di concerto con Il Responsabile di P.O. dell’Area Tecnica (settori: Edilizia Privata – Demanio – Patrimonio).
I VCA saranno dislocati nel territorio comunale, dal centro urbano alle zone periferiche, secondo le criticità registrate di volta in volta.
Il servizio di vigilanza è limitato esclusivamente all’interno dei confini del territorio comunale.
L’espletamento del servizio di VCA , ai sensi della Legge 266/91 “Legge quadro sul volontariato”, è una attività prestata in modo personale, spontaneo e gratuito, non costituisce in alcun modo rapporto di lavoro subordinato e non farà sorgere diritti di qualsivoglia natura.
La nomina sarà attribuita con Decreto Sindacale a n. 12 aspiranti Volontari Comunali Ambientali, previa partecipazione alle lezioni e previo superamento del test finale. Tale provvedimento verrà rinnovato annualmente previo nulla osta del dirigente dell’Area Tecnica cui i VCA fanno riferimento.
Al fine di ottenere la nomina con Decreto Sindacale, gli aspiranti VCA, dovranno frequentare delle lezioni di informazione e aggiornametno organizzate dall’Ente, della durata di circa 16 ore sulle seguenti materie:
- La figura ed i compiti del Volontario Comunale Ambientale;
- Normativa in materia Ambientale, Regionale e Statale;
- Regolamenti ed ordinanze sindacali in materia ambientale;
- Gli illeciti ammnistrativi ed i reati in materia ambientale;
- Il procedimento sanzionatorio amministrativo.
La frequenza alle lezioni è obbligatoria e sarà tollerato un periodo di assenza non superiore al 20% del totale delle ore del corso.
Altresì l’aspirante VCA dovrà superare un test finale sulle materie affrontate durante il corso, innanzi ad una commissione appositamente istituita ed essere inseriti nella graduatoria di merito.
La graduatoria sarà formulata sulla scorta del punteggio complessivo conseguito da ciascun soggetto che risulterà idoneo alle prove selettive.
A parità di punteggio precede il più giovane di età. Le lezioni previste al di fuori dei normali orari di lavoro, si svolgeranno in locali individuati dall’Amministrazione Comunale-
La Data di inizio ed il programma dettagliato verranno comunicati per tempo ai candidati ammessi.
Al corso potranno partecipare un massimo di 20 unità.
Il Responsabile di P.O. dell’Area Tecnica ( settori: Edilizia Privata – Demanio – Patrimonio) è responsabile dell’intero procedimento, dell’organizzazione, della docenza del corso di formazione.
I dati dei quali questa amministrazione entrerà in possesso a seguito del presente bando, verranno trattati nel rispetto della legge 675/1996 e succ. mod. e int. E del D.Lgs n. 196 del 30.06.2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali”.
Per quanto non espressamente previsto dal presente bando si rinvia al “Regolamento per l’istituzione del servizio volontario comunale di tutela ambientale”, approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 14 del 31.03.2015.
Rio nell’Elba 31.05.2015
Il Responsabile di P.O. Area Tecnica (Settori: Edilizia Privata – Demanio – Patrimonio)
Architetto Alessandro Vincenzo Rabbiolo
Claudio De Santi
Messaggio 11326 del 10.06.2015, 20:29
In data 4/6 ho rilevato la necessità in Nisportino di due riprese di asfalto a seguito lavori precedenti di ASA. In data 5/6 ho passato l'ordine e in data 9/6 il lavoro era già stato eseguito.
Più veloci della luce. Andiamo avanti!
Per Sindaco Galli
Messaggio 11325 del 10.06.2015, 10:17
COMUNE di PORTO AZZURRO Provincia di Livorno ALIQUOTE TASI ANNO 2015 Abitazione principale e relative pertinenze: 1,5 per mille ALIQUOTE TASI ANNO 2015 COMUNE di Rio nell'Elba Abitazione principale e relative pertinenze: 2,5 per mille ....VOTATA all'Unaminità........dal Consiglio Comunale.......come mai a Rio è più alta....e siamo un Comune povero??????? DISCORSI TANTI...........................TUTTI........................e IO PAGOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
Per Tutti
Messaggio 11324 del 09.06.2015, 14:54
Provenienza: rio
Da Monti a Renzi: Fisco monstre: la pressione è salita da 9,8 miliardi del 2011 (Ici) a circa 24 miliardi del 2014 (Imu+Tasi). ROMA (WSI) - Il fisco sulla casa ha registrato un balzo decisamente sostenuto nel periodo compreso tra il 2011 al 2014. La denuncia arriva dall'Ance nel suo "Focus Casa". L'associazione dei costruttori edili afferma che i colpevoli dell'aumento di tassazione sugli immobili sono le tasse sul possesso: rispetto al 2011 il gettito fiscale di questa componente è volato da 9,8 miliardi del 2011 (Ici) a circa 24 miliardi del 2014 (Imu+Tasi). L'incremento della pressione fiscale è stato +143,5% in appena tre anni. Questi sono i fatti"scellerati" fatti dal PD e PDL
Ivano
Messaggio 11323 del 09.06.2015, 14:47
Per Riese.
Se non l'hai già fatto, ti suggerirei una lettura:
Engels: L'origine della famiglia, della proprietà privata e dello Stato.
Lo trovi anche on line
Per Tutti
Messaggio 11322 del 09.06.2015, 14:35
Provenienza: riese
E pensare che li chiamavano selvaggi....e li hanno sterminati..... Il mondo degli Uomini Bianchi, di Nuvola Rossa "Fratelli della Grande Prateria, ora voi dovete ricominciare la vostra vita e dimenticare gli insegnamenti dei vostri padri. Per diventare come l'Uomo Bianco e per imparare a vivere nel suo mondo dovrete imparare ad accumulare cibo e ricchezza solo per voi stessi, e dimenticare i poveri e gli altri uomini, che non sono fratelli, ma selvaggina da cacciare. Dovrete costruirvi una casa di legno e pietra, e, quando la vostra casa sarà costruita, dovrete guardarvi intorno e cercare quale altra casa e quali ricchezze potrete portare via al vostro vicino. Perché questa è la maniera dei bianchi e questo è il mondo nel quale il nostro popolo ora dovrà imparare a vivere e sopravvivere." Nuvola Rossa, discorso diretto ai suoi Lakota Sioux Ogni tanto sarebbe utile "rileggere" questi pensieri/riflessioni indiane
Comune Rio Nell'Elba
Messaggio 11321 del 09.06.2015, 11:06
COMUNE DI RIO NELL’ELBA
Rio nell’Elba, 08.06.2015
COMUNICATO STAMPA N.1
Mercoledì 10 Giugno a Rio Elba la presentazione del libro “L’Ugliero del Giove” di Ido Alessi
Alcuni brani saranno letti dagli alunni delle Scuole Medie di Rio Elba

Mercoledì 10 Giugno alle ore 10.00 presso il Teatro comunale G. Garibaldi di Rio nell’Elba si terrà la presentazione del libro “L’Ugliero del Giove”, ed. Nuova Prhomos, di Ido Alessi. Un racconto che si snoda a ritmo incalzante tra le pagine attraverso un mix di elementi storici e di fantasia, che prendono spunto dalla antica Torre del Giove e dalle incursioni piratesche del XVI secolo nel versante orientale dell’Isola d’Elba e dalle vicende degli abitanti degli antichi paesi di Rio e Grassera. Uno degli elementi più curiosi è la narrazione di una leggenda che immagina gli antichi abitanti del versante riese prendersi gioco del temibile Dragut e della sua armata.
All’incontro, promosso dall’Amministrazione comunale di Rio nell’Elba, saranno presenti, oltre al Sindaco e all’Amministrazione, anche gli alunni e le alunne delle Scuole Medie di Rio nell’Elba e di Rio Marina, accompagnati dagli insegnanti. Inoltre i ragazzi leggeranno alcuni brani del libro sui cui hanno lavorato in classe durante le lezioni. L’iniziativa è aperta al pubblico.
Ido Alessi è nato a Rio nell’Elba nel 1932. Ha trascorso oltre 16 anni sulle navi della Marina Militare prima di approdare a Pavia e dedicarsi ai problemi della sicurezza sul lavoro. Per oltre trent’anni ha svolto l’attività di Ispettore provinciale del Lavoro e in seguito quella di insegnante sempre sui temi della prevenzione e della sicurezza.
Appassionato di vernacolo, sin dal 1968 ha collaborato al Corriere Elbano con la rubrica “Gente di Paese” e pubblicato racconti e saggi su periodici e giornali locali. Nel 1998 ha pubblicato il suo primo libro “Il Paese del Padreterno”, scritto nel dialetto del versante orientale dell’Isola d’Elba integrato con un glossario di circa seicento idiomi locali usati nel racconto.
Già nel 2011 l’autore incontrò le Scuole Medie di Rio nell’Elba per ricordare l’importanza del dialetto e delle usanze del passato e per sottolineare quanto sia importante mantenerne vivo il ricordo. In quell’ occasione fece omaggio a 70 studenti di una copia del suo primo libro.
Servizio Comunicazione Comune di Rio nell’Elba
Claudio De Santi
Messaggio 11320 del 08.06.2015, 16:14
Per msg 11316:
ho ,nella stessa giornata in cui ho letto, segnalato ad Asa i due tratti di asfalto da riprendere. Attendiamo qualche giorno...
Per Tutti
Messaggio 11319 del 08.06.2015, 09:57
Provenienza: riese
A proposito di concorrenza trasporti marittimi..... "PASSEGGERO + BICI ,FRA ANDATA E RITORNO 70 euro(no anzi euri) con la stessa cifra ci vanno e vengono da Ibiza, tirate un po le conclusioni Eppoi ci lamentiamo se i turisti diminuiscono ....... Costa più il TRAGHETTO che passare 2/3 giorni in Albergo e/o CasaVacanze in questo periodo all'Elba.. Ma nessun Sindaco dice nulla.....a va bè...c'hanno biglietti gratis
Per Tutti
Messaggio 11318 del 08.06.2015, 09:41
Provenienza: riese
Primo atto di governo dell'"impresentabile" De Luca: sì al condono edilizio Se qualcuno aveva dubbi sul carattere esclusivamente formale o anche sostanziale della "impresentabilità" di Vincenzo De Luca, il suo primo atto di governo - fortunatamente solo annunciato - aiuta a dissiparli. Il sindaco decaduto di Salerno e presidente "decadendo" della Regione Campania ha detto in un'illuminante intervista al "Mattino" che procederà immediatamente a condonare gli 80 mila immobili abusivi presenti nella sua regione. Questo è l'impresentabile DE lUCA sostenuto da Renzi....alle elezioni regionale campane...questo è il PD ORROREEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
Per Tutti
Messaggio 11317 del 08.06.2015, 09:27
Provenienza: rio
Fatti e non parole anche a LIVORNO : "Sindaco e M5S devolvono 35.000 euro per finalità di pubblico interesse. Il Sindaco Nogarin, gli Assessori e i Consiglieri Comunali del Movimento 5 Stelle stanno già devolvendo il 10% delle loro indennità e dei loro gettoni di presenza in un conto presso la Banca Popolare Etica. Presto con l’importo corrisposto saranno realizzati progetti valutati da un comitato etico. Adesso anche i Dirigenti hanno deciso all’unanimità di devolvere il 10% del fondo destinato al risultato dirigenziale per l’anno 2014, pari a un importo di circa 35.000 euro, a favore di iniziative di pubblico interesse rivolte alla città.
Per Sindaco De Santi
Messaggio 11316 del 08.06.2015, 09:23
Provenienza: riese
1^ Sollecito: SEGNALAZIONE: In Bisportino,all'inizio strada in salita che porta all'Helios Residence e all'inizio strada che porta alla Sorgente i"Molini" ci sono stati 2 interventi dell'ASA per la sistemazione della tubazione per perdita acqua.Purtroppo non sono stati fatti i relativi lavori di risistemazione della strada con l'asfalto,creando disagi. Si richiede gentilmente il Suo interessamento per la risoluzione del problema. Grazie
Per Sindaco Galli
Messaggio 11315 del 05.06.2015, 08:45
Provenienza: riese
Mare in gabbia all’Elba: le strane “piscine” di Straccoligno ....................................ma anche ad ORTANO...... ma come si fà a snaturare cosi stupende baie elbane....tutti se ne fregano......poveri noi ...se può caro Sindaco di Rio Elba faccia qualcosa Lei per noi riesi...di giù e sù GRAZIE..........
Rapporto: 3 giorni di consegna.
Messaggio 11314 del 04.06.2015, 09:23
Provenienza: Rio
Al grido di sveglia sveglia, rispondeva sveglia sto [email protected], dando del tu a me che per lui ero lei. Caporale
Ivano
Messaggio 11313 del 04.06.2015, 08:59
Sto a dire che se te vuoi portare un messaggio scherzoso sul un piano serio è un'operazione sbagliata.
Però se vuoi giudicare comportamenti che dovrebbero sicuramente essere seri visto il contesto internazionale in cui si svolgono, ... ecco guardati il video di Renzi a Bruxelles e giudica quello.
Bisogna confrontare mele con mele.
Per il resto ... Rivoluzione, festa della repubblica e cappi al collo, mi sembrano argomenti troppo importanti per essere affrontati seriamente in un contesto scherzoso, però partendo proprio dal cappio, lo stesso sventolato di recente in parlamento dalla lega, ricordo che fu dai cappi con cui venne appeso Mussolini, che poi sorse la Repubblica.
E la rivoluzione, da sempre è guerra, così come la rivoluzione, ma di popolo, da sempre vince.
perplesso bis
Messaggio 11312 del 03.06.2015, 22:14
a Iva ma che CA*** di paragone stai a fare...ma dai...il giorno dopo al due giugno parlare di cappi al collo è di cattivo gusto ma proprio tanto...se rivoluzione vuol dire cappi al collo sarà dovuto al fatto che probabilmente quella persona vede questo nel potere di una rivoluzione!!!!poi sai ognuno ha il senso del buongusto che deriva dalla propria intelligenza!e se vuoi dire di no fai te m'iporta il giusto! De Santi sarà pure tuo amico ma ti ricordo che è anche sindaco di questo fatiscente paese...e io un libero cittadino ...cappi permettendo!
Ivano
Messaggio 11311 del 03.06.2015, 21:23
A Claudio con gi amici piace scherzare. Chi lo conosce sa bene che oltre a momenti faceti è però anche in grado di essere serio quando serve. Provate a fare un confronto con questo bischero e con il suo degno compare di Arcore che l'ha preceduto.
perplesso
Messaggio 11310 del 03.06.2015, 20:51
spero che il messaggio sia ad opera di un fake e non del vero De Santi...altrimenti che tristezza ...
Claudio De Santi
Messaggio 11309 del 03.06.2015, 20:15
Caro Ivano,
probabilmente, anzi sicuramente!, siamo lontani come pensiero prettamente politico. Ma quando siamo accomunati dall'ottenere dei risultati per il bene comune riusciamo a lavorare bene insieme e da parte mia massima stima per quello che fai.
So che il giorno della rivoluzione mi abbandonerai ed io peraltro non sarò con te ma spero comunque che ti adopererai per evitarmi il laccio al collo! Magari me lo metterai solo sulle " p...e."!
E così magari mi farai un piacere perché non avrò più distrazioni e potrò concentrarmi ancora meglio nel lavoro, dopo la sconfitta della rivoluzione".
Per Sindaco De Santi
Messaggio 11308 del 03.06.2015, 13:07
Provenienza: riese
SEGNALAZIONE: In Bisportino,all'inizio strada in salita che porta all'Helios Residence e all'inizio strada che porta alla Sorgente i"Molini" ci sono stati 2 interventi dell'ASA per la sistemazione della tubazione per perdita acqua.Purtroppo non sono stati fatti i relativi lavori di risistemazione della strada con l'asfalto,creando disagi. Si richiede gentilmente il Suo interessamento per la risoluzione del problema. Grazie
Per Dante
Messaggio 11307 del 02.06.2015, 19:24
Intanto ha rovesciato 'r PD. Chissà che 'un ce la facci a far rinasce un po' di quello che vole bara': ... la sinistra!
Ivano
X Dante
Messaggio 11306 del 02.06.2015, 19:17
Provenienza: Rio nell'Elba
Caro Dante, sarei felicissimo se fosse come dici te, ma viste le continue legnate date al sociale, al diritto, alla scuola, alla giustizia ed al parlamento, mi pare proprio che da Bettino, a Silvio e poi a Matteo R., non vi sia soluzione di continuità nella strategia politica. Sono 'tre facce' della stessa medaglia coniata nella zecca di Castiglion Fibocchi, coincidenza?
Caruggine
X Ivano e Caruggine
Messaggio 11305 del 02.06.2015, 18:04
Provenienza: Dante
Mamma mia, come siete acetosi. Oggi mi sento invece di lanciare una lancia a favore di Renzi: ha avuto il 41% dei voti petchè la gente sperava che avrebbe rovesciato gli altarucci grandi e piccoli di questo nostro benedetto paese. Beh! Non ce l'ha fatta; fossi lui manderei tutti a ramengo, ora.
Per Caruggine
Messaggio 11304 del 02.06.2015, 17:42
Eh ... con tutte quette bombe attomicche ... anco 'r vino unn'è più come 'na vorta!
Ivano
x Ivano
Messaggio 11303 del 02.06.2015, 12:16
Provenienza: Rio nell'Elba
Caro mio, quando si sguazza nella corruzione e nell' ignoranza che ti converte da una cultura dello stato di diritto ad una sottocultura della ricerca e conservazione del privilegio, ..... che [email protected] cerchi? E' fatta oramai. Non vedi che non c'è quasi più nessuno capace e con la voglia di cambiare? E' oro che cola trovare qualche persona ammodo e purtroppo non fa testo; è un po' come sperà che a San Felo si rieschi a bè un gotto bono.
Caruggine
Ivano
Messaggio 11302 del 02.06.2015, 10:38
Credo che quando si comincia ad uscire dal livello strettamente locale, paesano e si comincia ad occuparsi di politiche più generali, dove più che occuparsi di buche nelle strade, bisogna pensare a politiche economiche e sociali, la scelta di ... fronte sia importante.
Con questo non voglio certo dire che Renzi e il PD facciano politiche sociali di sinistra!
Il fronte su cui si trova Barbetti e Renzi è in ultima analisi lo stesso, quello del capitale e della finanza. Ma chiedere a chi ha sempre professato un'idea di sinistra, anche se da' una fiducia mal riposta e ripagata al PD di oggi, di votare Barbetti, mi sembra veramente troppo.
Barbetti, pupillo di Matteoli ex AN, ex MSI, Berlusconiano inossidabile, ... pluri indagato e pluri salvato da mancate autorizzazioni a procedere della Camera, attualmente ancora coinvolto per corruzione nell'inchiesta veneziana sul Mose ...
Va beh, ... visto che avete votato e continuate a votare uno come Berlusconi per vent'anni ... non c'è da stupirsi.
O ci siete o ci fate!
PER COLUCCIA
Messaggio 11301 del 01.06.2015, 23:39
Provenienza: PORTO.F
CARO COLUCCIA,(che ancora parli....xche' NON HAI ALTRO DA FARE.....)QUANTE VOLTE HAI VISTO I TUOI AMICI ROSSI, ED ANSELMI A RIO?NON SAPEVANO NEMMENO COME CI SI ARRIVAVA ....L 'ANSELMI UN VA NEMMENO A MARCIANA MARINA DOVE DICE DI AVER CASA...NON SI ERA MAI VISTO PRIMA D'ORA....COME PUOI PENSARE CHE POSSA' "RICORDARSI"... DELL'ELBA?...MA A TE CHE TI INTERESSA? TANTO A RIO CI VAI A FARE IL TURISTA .. NON CI VIVI...SI RICORDERANNO DELL'ELBA SOLO PER IMPORCI DI "ospitare" I PROFUGHI...PERCHE' NON GLI DAI LE TUE CASE DI NISPORTO...?UN SAI NE PARLA' ...E NE STA' ZITTO ...COME SI DICE A RIO..IL BARBETTI ERA UNO DI NOI ...UNO CHE SAI DOVE TROVARLO...L'ELBA DOVEVA VOTARE LA PERSONA NON IL PARTITO...DOVEVA ESSERE UNITA ...COMPATTA ...NON DOVEVA "fare" GLI INTERESSI DEI PARTITI MA AVREBBE DOVUTO PENSARE ALLE ESIGENZE E AGLI INTERESSI DELLE PERSONE CHE CI VIVONO...DAMMI RETTA FAI PIU' FIGURA A STARE ZITTO... E A RIMANERTENE NELLA TUA COMODA CASA IN"continente"...RIO E L'ELBA TUTTA NON HA BISOGNO DI TE
PINO COLUCCIA
Messaggio 11300 del 01.06.2015, 22:18
Provenienza: RIO ELBA
Mi chiedo perchè Barbetti ed i suoi sostenitori se la prendano con gli elbani, rei di aver votato Rossi/Anselmi o di non essere andati a votare per lui. Bella concezione della democrazia!! Si sapeva che "l'essere elbano" non era un requisito sufficiente per essere credibile politicamente. Ne lo era lo slogan "Regione matrigna". Evidentemente gli elbani non l'hanno pensata così, anzi hanno confermato chi è stato ritenuto credibile, E. Rossi e Gianni Anselmi che rappresenterà degnamente gli interessi elbani. Grazie Elbani per la prova di saggezza politica che avete dato.
luigi
Messaggio 11299 del 01.06.2015, 21:15
Provenienza: via sabba galletti
Caro Athimos, ho apprezzato MOLTO la manifestazione di ieri sera. Il ricordo di quella sciagura e l'inutile massacro di vite umane. Ma voglio ribadire. OCCORRE CHE LA MEMORIA DI QUEL DISASTRO SIANO TRASMESSA ALLE NUOVE GENERAZIONI, PERCHE LE GURRE NON RISOLVONO LE SITUAZIONI. MA E' CON IL DIALOGO E IL PERSEVERARE DEL CONCETTO DI PACE FRA I POPOLI, DEL CONSOLIDARSI DEI DIRITTI DEMOCRATTICI E ALTRO CHE POSSIAMO SCONFIGGERE I DITTATORI MA SOPRATUTTO LE LOBBY DEI RIVENDITORI DI ARMI. Poi, mi si può dire che per coinvolgere le scuole i bambini e i docenti occorre un progetto a lunga gettata e va organizzato bene. Ma era ed solo un'idea che volevo proporre a una amministrazione che si muove con un pò di difficolta MA BENE. un saluto
rivus
Messaggio 11298 del 01.06.2015, 18:49
Provenienza: rio in giu'
CIAO CITTADINO. SICCOME SENTIAMO LA TUA MANCANZA VOLEVAMO SAPERE DOVE SEI FINITO IN QUESTE ORE. FORSE A RICONTA' I VOTI COME AL GORE O COME VANNO IL SEGNINI A CAMPO CHE SE' FATTO FREGA DA UN RAGAZZO. U'N TI TORNANO I CONTI. E, LO SO IL GIORNO DOPO FINISCE SEMPRE COSI. COMUNQUE STAI SERENO, POI RINCOMINCIA' A RIPRENDE IL SOLE. SALUTO 0g
Elba depoliticizzata
Messaggio 11297 del 01.06.2015, 16:50
Provenienza: casa mia
"La scarsissima affluenza e il risultato dicono che va tutto bene". No, Esimio Signor Sindaco, la scarsissima affluenza dice che non va per niente bene. Dice che nessuno dei candidati, compreso Lei, andava bene agli elbani. Dice che l'elettore sovrano ha preferito non votare che affidarsi a qualcuno da cui, evidentemente, non si sentiva rappresentato. Il risultato invece conferma che berlusconi e forza italia non esistono più. Che il PD regge nonostante la mole di riforme fatte dal Governo, molte delle quali impopolari. Che a Rio Elba la passione politica trionfa sui pifferai magici. Che a Rio Marina gli ultimi due ex sindaci non hanno più seguito. Tutto il resto è noia.
Evviva
Messaggio 11296 del 01.06.2015, 11:05
Provenienza: Rio
Viva Mao, viva Rosy Bindi, viva Ho Chi Minh.
Riese
Comune Rio Nell'Elba
Messaggio 11295 del 31.05.2015, 09:52
Eventi Casa del Parco di giugno

“ Isola dei bimbi”
11 giugno dalle ore 16,30 alle ore 18.00 laboratorio i colori nella storia.
12 giugno dalle ore 16,30 passeggiata con mamma e papà fino all’eremo con visita guidata all’orto botanico.; rientro alle ore 19,00 portarsi la merendina e acqua.
18 giugno dalle ore 16,30 alle ore 18.00 laboratorio di botanica
19 giugno dalle ore 16,30 passeggiata con mamma e papà fino all’eremo con visita guidata all’orto botanico.; rientro alle ore 19,00 portarsi la merendina e acqua.
Claudio De Santi
Messaggio 11294 del 30.05.2015, 20:46
In risposta al msg 11291
Non mi risulta che a livello di comunicazione il Comune di Rio nell'Elba sia secondo a nessuno perlomeno sull'isola.
Abbiamo una collaboratrice valida che giornalmente monitora tutte le attività. Ho oggi controllato che siano presenti gli ultimi eventi.
Nelle more di questo pubblico anche sul blog gli eventi di questi giorni.
Comune Rio Nell'Elba
Messaggio 11293 del 30.05.2015, 20:42
Rio nell’Elba, 29.05.2015
COMUNICATO STAMPA N.2
2 Giugno Festa della Repubblica con i Bersaglieri A Rio nell’Elba una manifestazione con i Sindaci di tutti i Comuni dell’Isola, Autorità civili e militari

Martedì 2 Giugno nel Comune di Rio nell’Elba si celebrerà la Festa della Repubblica alla presenza dei Sindaci dei Comuni dell’Isola d’Elba e delle Autorità civili e militari del territorio. Alla manifestazione sarà presente anche la Fanfara dei Bersaglieri “Garibado Marchini” di Cecina, la rappresentanza dell’Associazione Bersaglieri provinciale e quella della sezione Isola d’Elba.
Sarà una manifestazione dell’intera Isola d’Elba per celebrare il 2 Giugno 1946, primo giorno in cui il popolo italiano fu chiamato a scegliere, con suffragio universale, la forma di governo dello Stato fra Monarchia e Repubblica e ad eleggere i rappresentati dell'Assemblea Costituente che poi scrissero la Costituzione.
Il programma delle celebrazioni è il seguente:
Ore 9.45 Risveglio al suono della Fanfara dei Bersaglieri "G. Marchini" di Cecina
Ore 10.00 Ritrovo delle Autorità Civili e Militari presso il Palazzo comunale, Corteo con deposizione corona per i Caduti di tutte le guerre
Ore 10.15 Piazza del Popolo: S. Messa celebrata da Don Leonardo Biancalani, Parroco di Rio nell’Elba
A seguire, l'intervento del Sindaco di Rio nell'Elba, Arch. Claudio De Santi, gli interventi del Presidente provinciale Associazione Bersaglieri, Rocco Zoccoli e del presidente Associazione Bersaglieri Isola d'Elba, Giuseppe Orlando.
Concerto della Fanfara dei Bersaglieri “G. Marchini” di Cecina.
ANTHIMOS
Messaggio 11292 del 30.05.2015, 11:51
Provenienza: ATENE
PER MESSAGGIO 11268 Caro Luigi, tu sai che io non sono mai dalla parte di nessuno se non da quella dei giusti....... l'Amministrazione Comunale ha fatto molto di più una manifestazione che probabilmente avrebbe visto pochissime persone. In occasione della Processione del 31 di maggio verrà fatta una rievocazione storica che ricorderà a Onore e Memoria dei Caduti della guerra del 15/18. Credo che più di così non possiamo pretendere dal Sindaco e dall'Amministrazione.
Cirrus2014 Send an email to Cirrus2014.
Messaggio 11291 del 30.05.2015, 11:03
Provenienza: Rio nell'Elba
per il Sindaco De Santi: Buongiorno e salve a tutti, ho constatato con mio ( nostro ) grande rammarico, che molte iniziative a scopo promozione o semplicemente a ricordo storico, non trovano alcuna collocazione su nessuna delle testate di informazione Elbane, domanda: è dimenticanza di qualcuno oppure un pizzico di ostruzionismo o semplicemente trascuratezza ??. La promozione Turistica non funziona con questo tipo di comunicazione MUTA e SORDA, Rio Elba ha grandi capacità naturali di sviluppo turistico, senzaltro al pari di altre località con le stesse risorse e forse anche meno, è necessario prendere spunto guardandosi intorno, La mattina basta aprire gli occhietti e guardare ( poi FARE ) e persone che hanno tempo da dedicare, Rio ne ha, eccome se ne ha. Con stima saluto tutti i Riesi che volgiono bene a questa meravigliosa realtà.
Ivano
Messaggio 11290 del 28.05.2015, 14:12
Caruggine, ce l'hai con Berlusconi o ... Renzi, gli ultimi a credersi Padreterni in terra?
Per elettori
Messaggio 11289 del 28.05.2015, 13:12
Provenienza: rio
A proposito di trasparenza e legalità: Regionali: M5S, intollerabile omertà su nomi inpresentabili "E' intollerabile l'omertà sui nomi degli inpresentabili candidati alle elezioni regionali. I cittadini devono sapere chi è rinviato a giudizio o condannato per mafia e si presenta nelle liste di destra e sinistra. Il M5S lo ribadisce: fuori i nomi". Così la capogruppo M5S Francesca Businarolo, conversando con i cronisti a Montecitorio.
x Dante
Messaggio 11288 del 28.05.2015, 10:29
Provenienza: Rio nell'Elba
Eccheallà, quando s'mbriaca fa sempre così, ciceva quello all'ultima cena. Caruggine
Per Dante
Messaggio 11287 del 28.05.2015, 09:15
Caro Dante,
la tua è la solita chiamata alle armi per la salvezza dell'Itaglia, della Nazione, della Patria. Le richieste sono sempre quelle; vanno dai sacrifici economici e di welfare a quelli di sangue nelle varie guerre che ci sono state e ci saranno, ma che ahimé, come ben sappiamo sono sempre gli stessi a dover sostenere.
Mo' basta! Se qualcuno non ha ancora capito, che dia ... lui. In qualche paese sembra che, almeno per il momento, ci sia un po' di resistenza a farselo mettere ancora più su.
Che dia chi ce n'ha, se no prima o poi ce lo prenderemo!
Ivano
Legge Severino
Messaggio 11286 del 28.05.2015, 09:09
Provenienza: Rio
Se, come pare, appena dopo le elezioni regionali Renzi, il suo governo ed evidentemente il PD ufficiale, mettessero mano alla legge Severino per salvare De Luca, ci incazziamo o no? Riese
x Ivano
Messaggio 11285 del 27.05.2015, 19:22
Provenienza: Dante
Lo spirito di corpo che intendo io e' quello di pensare ad un MCD, che significa grosso modo lavorare per il nostro paese. Per quanto riguarda il bene comune se fai una media ponderata degli stipendi ti appiatterai sempre al piu' basso, perche' piu' numeroso; bisogna trovare una altra unita' di misura che e' quella consolidata fino a qualche decennio: un dirigente non puo' prendere piu' di 10 stipendi di un operaio.
Per Dante
Messaggio 11284 del 27.05.2015, 18:40
Provenienza: Ivano
Mio caro Dante,
non sono d'accordo. Lo spirito di corpo c'è; eccome se c'è!
Merkel, Monti, Padoan, Renzi, Lotti, Marchionne, banche, imprenditori, commercianti, ... sindacati, secondo me hanno uno forte spirito di corpo e con giannizzeri ben addestrati.
Cosa che effettivamente manca da quest'altra parte del fronte ed è per questo che subiscono (a proposito di Grande Guerra) una Caporetto dietro l'altra, tant'è che la linea resistiva non è sul Piave, ma in Africa.
Il bene comune potrebbe essere (esemplificando) la media ponderale fra pensionati al minimo e quelli alla Marchionne, Berlusconi, Tronchetti, ... Amato?
X Ivano
Messaggio 11283 del 27.05.2015, 15:43
Provenienza: Dante
Caro amico, leggendo questo blog e anche Camminando si ha una visione puntuale perchè l'Italia fa e farà sempre passi indietro. Come si diceva sotto il militare "manca lo spirito di corpo..." o meglio, come si suol dire, ognuno fa i ca@@i propri e se apre bocca lo fa per criticare il prossimo. Il bene comune... ma che è?
Per Riese
Messaggio 11282 del 27.05.2015, 15:08
Ma, allora, voresti di' che se anco Renzi e i sui facessero li fatti e non parole, ... allora, salverebbero 'r mondo?
Ci potremmo anco contentà di noiartri, ma per ora sembra pensino a altro.
Ho però l'impressione che manco con pala e piccone Renzi e fighetti alla Gozi sarebbero capaci di produrre materialmente quarcosa! Dubito che sappiano cosa vor di' lavora'.
E dopo una risposta a viaggi d'acqua sullo stesso tono di quello di Riese, suggerirei di rispondere nel concreto e non con facili ironie, attacchi personali, ... insomma la solita tattica da piccista ex stalinista.
Ivano
x Cittadino
Messaggio 11281 del 27.05.2015, 13:57
Provenienza: Rio
Strafatti e non parole.
Caro cittadino, se è vero che con i soldi resi disponibili dal taglio volontario degli stipendi dei vostri parlamentari avete quasi tirato su le sorti del paese, si può pensare che se metà dei vostri parlamentari andassero a lavorare e non percepissero più lo stipendio da parlamentari, salveremmo alla grande Italia, Grecia, Spagna e terzo mondo. Dai, fate questo sforzo che passate alla storia.
Riese
per tutti
Messaggio 11280 del 27.05.2015, 12:36
Provenienza: cittadino
Fatti e NON PAROLE : Imprese: M5S, finalmente microcredito, coronati due anni di lavoro - "E’ il coronamento di due anni di lavoro da cittadini prestati alla politica, cittadini al servizio dei cittadini. Il ministero dello Sviluppo economico ha lanciato la procedura che dà il via al Fondo per il microcredito di Stato, una conquista inedita nella storia di questo Paese, uno strumento realizzato grazie al duro impegno e soprattutto grazie ai 10milioni di euro che derivano dalle restituzioni delle eccedenze di stipendio da parte degli eletti Cinquestelle". Lo fanno sapere i parlamentari del M5S."Abbiamo incalzato il governo - aggiungono - per consentire l’emanazione dei regolamenti attuativi che rendessero il Microcredito una realtà su tutto il territorio nazionale. Abbiamo creato una convenzione con l’ordine nazionale dei Consulenti del Lavoro per fornire a tutti i cittadini un aiuto concreto e gratuito. Abbiamo sollecitato il sistema bancario al fine di garantire condizioni chiare, trasparenti e vantaggiose".Le nostre restituzioni, sottolineano i parlamentari del Movimento 5 Stelle, "faranno nascere o rafforzeranno una miriade di piccole imprese, creando occupazione nuova di zecca". Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito Microcredito5stelle.it..
x Luigi Lanera
Messaggio 11279 del 27.05.2015, 09:50
Provenienza: Capoliveri
Sig. Luigi Lanera, apprezzo molto il suo appello a far destinare IL COMPENSO MENSILE DEL CONSIGLIERE REGIONALE ALLE NECESSITA' STRUMENTALI DEL NOSTRO OSPEDALE ELBANO . Però mi viene da fare una osservazione: aldilà del gesto, lodevole, praticamente a cosa servirebbe? A niente o quasi! Invece una proposta, veramente seria io l'avrei da suggerirle di far sua: se all'Elba gli operatori turistici, commercianti, piccoli imprenditori etc. etc. dichiarano al fisco in media dai 6 a 8 mila euro di guadagno, perchè non invita questi signori a devolvere, anonimamente è ovvio, un decimo dell'importo frodato al paese e quindi anche all'ospedale di Portoferraio da unire al compenso mensile del consigliere regionale? Se questa iniziativa non la ritiene funzionale allo scopo appena individuato, mi può spiegare perché. I dati sono quelli pubblicati dall'Istat, per cui attendibili. Claudio S.

Il post è stato pubblicato anche su Camminando, ma per paura che vada ... perduto, chiedo ospitalità anche su Rioblog, grazie!
x Cittadino
Messaggio 11278 del 27.05.2015, 09:16
Provenienza: Rio
Forza cittadino, provaci cominciando piano piano, vedrai che se ti applichi anche te ce la puoi fare a dire qualcosa di tuo.
Riese
Grilli e formiche
Messaggio 11277 del 26.05.2015, 18:40
Provenienza: Emblematico
C'era un grillo in un campo di lino la formicuzza gliene chiede un filino. Disse il grillo: "che cosa ne vuoi fare?"; "calze e camicie: mi voglio maritare". Disse il grillo: "lo sposo sarò io"; la formicuzza: "sono contenta anch'io". Era fissato il giorno delle nozze, due fichi secchi e due castagne cotte. Andarono alla chiesa a mettersi l'anello; cadde il grillo e si ruppe il cervello. La formicuzza corse verso il mare: cercar l'unguento pel grillo medicare. Quando fu là, laggiù vicino al porto, venne la nuova: il grillo era morto. La formicuzza dal grande dolore con le zampine si trafisse il cuore. Quattro grillini vestiti di nero presero il grillo e lo portarono al cimitero. Quattro formichine vestite di bianco presero la formica e la portarono al campo santo.
per tutti
Messaggio 11276 del 26.05.2015, 13:05
Provenienza: cittadino
A proposito di Racconti sul Grillo e la Formica,io conosco questa,Vi piace? " Un grillo fece amicizia con una formica, fraternizzarono e si misero insieme in cammino. Giunsero a un ruscelletto. Il grillo disse alla formica: - lo lo attraverserò con un salto. E tu, sorella formica? Anch'io farò lo stesso! rispose la formica. Il grillo fece un balzo e si trovò dall'altra parte; la formica invece si slanciò, ma cadde nell'acqua. Fratello grillo, aiutami, tiraml fuori dall'acqua! Il grillo, un salto dopo l'altro, arrivò in tutta fretta da un .maiale e gli chiese: Dammi le tue setole! Intreccerò con le setole una cordicella, la getterò nell'acqua e ne trarrò fuori la formica! Nutrimi di buone ghiande e prendi quante setole vuoi. Il grillo, un salto dopo l'altro, arrivò presso una quercia: Quercia, quercia, dammi delle ghiande! Le porterò al maiale, il maiale mi darà le setole, io intreccerò una cordicella, la getterò nell'acqua e ne trarrò fuori la sorellina formica! Su di me si è seduto un corvo, che gracida sempre. Digli di lasciarmi e ti darò le ghiande - rispose la quercia. Il grillo, un salto dopo l'altro, raggiunse subito il corvo: -Corvo, corvo, vattene via dalla quercia! La quercia mi darà le ghiande, le ghiande io le porterò al maiale, il maiale mi darà le ftole, con le quali io intreccerò una cordicella, la getterò nell'acqua e ne trarrò fuori la sorellina formica! Portami del miglio da mangiare e allora io me ne andrò dalla quercia -disse il corvo. Il grillo, un salto dopo l'altro, arrivò in un magazzino: - Magazzino, magazzino, dammi del miglio! Lo porterò al corvo, il corvo se ne andrà via dalla quercia, la quercia mi darà le ghiande, le ghiande le porterò al maiale, il maiale mi darà le setole, allora io intreccerò una cordicella, la getterò nell'acqua e ne trarrò fuori la sorellina formica. Il magazzino rispose: - I topi mi hanno stancato: rosicchiano da tutti i lati. Di' loro di non rosicchiarmi più e allora ti darò il miglio. Il grillo, un salto dopo l'altro, corse da un topo: -Topo, topo, vai via dal magazzino! Così il magazzino mi darà il miglio, il miglio lo porterò al corvo, il corvo ci lascerà in pace la quercia, la quercia mi darà le ghiande, le ghiande le darò al maiale, il maiale mi darà le setole, con esse io intreccerò una cordicella, la getterò tu nell'acqua e ne trarrò fuori la formica! dI - Portami un po' di formaggio e io non rosicchierò più il magazzino - rispose il topo. Il grillo, un salto dopo l'altro, raggiunse una mucca: - Mucca, mucca, dammi del latte per fare il formaggio! Lo porterò al topo, il topo non rosicchierà il magazzino, il magazzino mi darà il miglio, il miglio lo porterò al corvo, il corvo se ne andrà via dalla quercia, la quercia mi darà le ghiande, le ghiande le porterò al maiale, che mi darà le setole, con esse intreccerò una cordicella, la getterò nell'acqua e ne trarrò fuori la formica! Portami dell' erba e ti darò il latte disse la mucca. Il grillo, un salto dopo l'altro, corse nel campo, strappò l' l'erba e la portò alla mucca. La mucca gli diede il latte. Il grillo prese il latte e lo diede al topo. Il topo non rosicchiò più il magazzino e il magazzino diede il miglio. Il grillo portò il miglio al corvo e il corvo se ne andò via dalla quercia. La quercia gli diede le ghiande , e il grillo portò le ghiande al maiale. Il maiale diede le setole; il grillo con le setole fece una lunga cordicella, vi attaccò un fuscello e lo gettò nell'acqua. La formica si afferrò al fuscello, il grillo tirò la cordiceUa e trascinò la formica a riva. Si riposarono e poi proseguirono il loro cammino.
x Claudio De Santi
Messaggio 11275 del 26.05.2015, 12:43
Provenienza: Rio
Saluti Claudio, chiarezza e buoni sentimenti sono già di per se un buon risultato, barra al centro ed alla via così. Pacifisto
paesano
Messaggio 11274 del 25.05.2015, 23:33
Scusate,ma della banca non si sa niente?
C. De Santi
Messaggio 11273 del 25.05.2015, 16:58
Per il sig. Luigi
Il 23 maggio 1915 l'Italia dichiarò guerra all'Austria. Credo ci sia poco da celebrare. Il 2 giugno festa della repubblica sarà occasione per dire no a tutte le guerre.
x cittadino
Messaggio 11272 del 25.05.2015, 16:38
Provenienza: Rio
Dedicato ai grilli della provincia di Rio



La storia del M5S e del suo capo è già stata scritta da molto tempo, ne abbiamo la documentazione. Guardiamo come va a finire.
Commento dello Staff del RioBlog del 25.05.2015, 17:17:
Per inserire un video di Youtube: andare con la freccia del mouse sul video e cliccare con il tasto dx; dal menù a tendina selezionare la voce "visualizza il codice di incorporamento"; quanto appare copiarlo e riportarlo com'è nel messaggio da postare.
per tutti
Messaggio 11271 del 25.05.2015, 13:18
Provenienza: riese
...facciamo come in Spagna......diamo un segnale ai vecchi partiti.. Diamo anche noi italiani un segnale forte ,alle prossime elezioni regionali VOTIAMO il nuovo,l'onesto..VOTIAMO M5S
[Pagina precedente] [Pagina successiva]

[Il Blog di Rio nell'Elba|Il Blog di Rio nell'Elba]

Powered by Burning Book 1.1.2 © 2001-2004 WoltLab GmbH

Se vuoi comunicare con noi la nostra mail è: [email protected]


dal 22 gennaio 2008